PROTOCOLLO  ANTIPARASSITARIO

                                                      (secondo Dott.ssa CLARK)

 

 

Il protocollo di terapia prevede l’uso di quattro prodotti:

- BIODEPUROTI soluzione

- OTIBIONUX soluzione - capsule (preparato con il mallo di Noce Nera)

- ARTEMISIA ABSINTHIUM capsule

- CHIODI DI GAROFANO capsule

 

che possono eliminare oltre 100 tipi di parassiti, senza provocare effetti collaterali (mal di testa, nausea, ecc.) ed inoltre non interferiscono con altri farmaci.

Questi quattro prodotti vanno assunti insieme.

Il mallo di Noce nera e l’Assenzio uccidono gli stadi adulti e l’accrescimento di almeno 100 parassiti.

I chiodi di Garofano uccidono le uova.

Soltanto utilizzandoli insieme si riesce ad eliminare completamente la presenza dei parassiti dal nostro organismo.

 

BIODEPUROTI soluzione svolge un’azione depuratrice dell’organismo e particolarmente degli emuntori renale, epatico e intestinale.

Si assuma in ragione di 2 misurini in un litro d’acqua da bere durante tutta la giornata, per almeno 2 mesi consecutivi, da ripetere ciclicamente.

Flacone da 100 ml con misurino dosatore.

 

OTIBIONUX soluzione capsule:

Soluzione:un cucchiaio da the due volte al giorno, a digiuno.

Capsule: 2 capsule insieme 3 volte al giorno, prima dei pasti.

La terapia va proseguita per 2 mesi di cura.

Come terapia di mantenimento, per un anno si prendono due cucchiai da the o 2 capsule insieme una volta la settimana.

 

Oppure

 

OTIBIONUX FORTE – soluzione quattro volte più concentrata rispetto alla soluzione normale, particolarmente utile in presenza di batteri e parassiti localizzati nei calcoli biliari o renali e per garantire una sicura disinfestazione dell’ambiente intestinale.

2 cucchiaini da the una volta al giorno per 2 mesi di cura.

 

ARTEMISIA ABSINTHIUM CAPSULE - si procede secondo il seguente schema:

1° giorno - prendere una capsula prima di cena (con acqua)

2° giorno - prendere una capsula prima di cena

3° giorno - prendere due capsule prima di cena

4° giorno - prendere due capsule prima di cena

 

Si continua con tale aumento fino al 14° giorno arrivando così a sette capsule.

Si prendono tutte le capsule in una sola dose.

Si prosegue con la stessa dose per altri due giorni, dopo di che si prendono sette capsule una volta alla settimana per un anno.

 

CHIODI DI GAROFANO CAPSULE - si procede secondo il seguente schema:

1° giorno - prendere una capsula tre volte al giorno prima dei pasti

2° giorno - prendere due capsule tre volte al giorno

dal 3° al 10° giorno prendere tre capsule tre volte al giorno

Dopo il 10° giorno prendere tre capsule tutte insieme una volta alla settimana per un anno.

 

N.B.

La terapia antiparassitaria, come proposta dalla dr.ssa Clark, risulta efficace, anche se appare talvolta complessa nella sua attuazione.

Questo aspetto può essere ovviato facilmente con l’uso di OTITRINUX capsule che combina i tre prodotti (Mallo di Noce nera, Artemisia absinthium e Chiodi di garofano) in estratti secchi, opportunamente dosati, in unica dose, in capsule, facilmente assumibile.

 

La POSOLOGIA proposta prevede l’assunzione di

2 capsule insieme 3 volte al giorno (6 capsule) prima dei pasti per almeno 2 settimane consecutive.

Per mantenere l’efficacia del Programma terapeutico e per eliminare l’eventualità di reinfestazioni, continuare, dopo il 14° giorno, assumendo 2 capsule insieme una volta alla settimana per un anno.

 

Bambini: metà dose.

 

In caso di insonnia e agitazione aggiungere

OTI ORN capsule (Ornitina) 3 capsule la sera prima di coricarsi, fino a quando viene ristabilita

la normale fisiologia del sonno.

 

 

Per le micosi vaginali, spesso derivate e correlate alla presenza di tali parassiti, si consiglia di fare un lavaggio interno al giorno con una bustina di

OTILAC fermenti disciolti in circa 300 ml di acqua tiepida per tutto il periodo necessario.

Scatola da 20 buste-dose.

 

Al termine della 1° fase di trattamento (dopo circa 15 giorni), è molto utile ripristinare una opportuna EUBIOSI intestinale,

con un trattamento specifico.